Guida turistica locale Toscana Susanna Mantovani. Guida turistica privata della Toscana

Annunciatore
Guida turistica italiana
Descrizione Una guida turistica italiana con una missione: rendere accessibile ai viaggiatori la propria conoscenza accompagnando i turisti che vogliono esplorare la città e i suoi dintorni. Annuncio aggiunto da Odyseos, portale delle guide turistiche italiane.

Description

Guida turistica locale Toscana Susanna Mantovani. Guida turistica privata della Toscana

La Toscana è un'attrazione unica. Ha attrazioni ed eventi da offrire che non troverete altrove. Guida turistica locale della Toscana, vi incoraggio a visitarla insieme e a esplorare questo luogo sorprendente e in continua evoluzione che è la Toscana. Il mio destino e le mie passioni turistiche sono costantemente legate a questo luogo. Per questo motivo, da anni lavoro con successo come guida turistica locale in Toscana. Credo che la cosa più importante siano sempre le persone e le attrazioni del luogo in cui viviamo. Grazie al fatto che vivo e lavoro qui, sono riuscito non solo a conoscere ogni angolo delizioso della Toscana, ma in particolare a catturare l'atmosfera di questo angolo, la gente e l'aura che prevale qui.

Esplorare i luoghi con una guida turistica locale affidabile della Toscana è come risolvere un affascinante mistero. Per godere appieno della Toscana, non basta visitare i simboli architettonici più noti. Solo una guida turistica locale della Toscana sarà in grado di offrirvi una serie di esperienze turistiche di grande impatto e di particolare ispirazione. Perché una guida turistica locale non può che diventare una persona che ama stare in mezzo alla gente. È la sua intensa passione. La Toscana è un'esperienza interessante per le relazioni umane. Pertanto, è solo attraverso una guida turistica locale che si ha l'opportunità di sentire il carattere travolgente della città, di viverla come la intende la gente del posto.

Scoprire le attrazioni con una guida turistica locale della Toscana vi darà sicuramente risultati positivi. Innanzitutto, potete aspettarvi di essere serviti nella vostra lingua. Avrete l'opportunità di parlare liberamente con una guida turistica locale. Potrete porre domande e dare suggerimenti. L'assunzione di una guida turistica locale per la Toscana vi permette di concordare in modo flessibile e personale uno schema di visita che si adatti alle vostre possibilità e ai vostri suggerimenti individuali. Il mio coinvolgimento nella nostra esplorazione congiunta della Toscana vi consentirà di trascorrere un tempo eccellente e ben congegnato durante il vostro tour a piedi con una guida turistica locale. È molto importante che io comprenda anche il patrimonio e il senso dell'umorismo locale, sono in grado di adattare la natura e il tipo di messaggio ai vostri obiettivi. Vi consiglierò di visitare angoli unici, non solo quelli conosciuti dai depliant turistici, ma anche quelli amati dalla gente del posto. Avrete la possibilità di assaggiare la cucina indigena nei ristoranti o nei bar più famosi. Vi farò conoscere i vicoli enigmatici che vi abbaglieranno con i loro colori unici. Vi dimostrerò perché mi piace tanto questa città.

Vi invito quindi a scoprire cosa c'è di più bello e prezioso in Toscana. Sicuramente l'atmosfera unica e le caratteristiche di questo luogo entreranno a far parte dei vostri ricordi. Vi permetterò di conoscere e capire con precisione i valori unici della Toscana e di conoscerla a fondo.

Guida turistica locale Toscana Susanna Mantovani. Guida turistica privata della Toscana

Cosa vedere in Toscana?

  • Balze del Valdarno - la valle più strana della Toscana. Dall'altra parte della regione, la natura ha dato vita a una creazione quasi incredibile, le Balze del Valdarno vicino a Regello. Osservate questo straordinario paesaggio e immaginate che un tempo fosse tutto sott'acqua! L'intera area era ancora un lago nel Pliocene e le attuali balze coniche non sono altro che i sedimenti ancora in erosione di quel lago.
  • I Butteri della Maremma. Quando pensate che nient'altro in Toscana possa sorprendervi, dovete andare in Maremma. Anche in questo caso, si tratta di una Toscana completamente diversa. Eppure ci sono e si chiamano butteri. La loro storia inizia nel XIV e XV secolo, quando i mercenari militari si trovarono senza lavoro. Così usarono le loro abilità per guadagnarsi da vivere come butteri. Vanno a cavallo e si occupano del bestiame locale, usando uno speciale bastone con un uncino, chiamato mazzarella, per radunarlo.
  • Chianti - nella terra dei vigneti e degli oliveti. I paesaggi vinicoli del Chianti si estendono a perdita d'occhio. Il lavoro in vigna è duro, le viti richiedono attenzione, conversazione, amore, e le foglie argentee degli ulivi desiderano già una compagnia per dare frutti belli e sani.
  • Crete Senesi - la bella Toscana. Le Crete Senesi, un po' stravaganti, contrastano con le verdi colline del Chianti. Ricorda piuttosto un paesaggio lunare, ma in fondo è l'unico deserto d'Italia. La sua unicità e bellezza non mancano assolutamente.
  • Elba - l'isola più bella della Toscana. La Toscana è una terra famosa soprattutto per la bellezza dell'interno, ma in molti cercano qui un po' di riposo al mare. Anche in questa zona la natura non ha risparmiato le sue ricchezze.
  • Firenze - la regina della Toscana. Per una volta nella vita, Firenze è una tappa obbligata. Vale la pena pernottare qui, prendere una camera con vista sulla città e godersi Firenze al mattino e alla sera. Alzatevi presto la mattina, prendete un caffè in un bar vicino e ammirate la città prima che sia invasa da masse di turisti. È in questo momento che potete incontrare gli abitanti della città, scorgere la loro vita, i loro rituali mattutini, prima che tutto si confonda.
  • Nella terra del marmo di Carrara. Le cime delle montagne che si ergono sopra Carrara danno l'impressione di essere innevate. Tuttavia, il motivo di questo colore non è la neve, ma la lavorazione del marmo. Carrara è famosa in tutto il mondo per il marmo che vi si estrae. La sua particolare bellezza risiede nella splendida disposizione dei colori e nelle intricate venature.
  • Il Mugello, una terra a nord di Firenze. È una parte un po' misteriosa della Toscana, confinante con l'Emilia Romagna, per cui le caratteristiche di entrambe le regioni si fondono meravigliosamente. È sicuramente la Toscana per gli amanti della natura, delle escursioni in montagna, dei fiumi impetuosi, dei castagni, in una parola, il paesaggio del Mugello è pieno di boschi e delle loro bontà.
  • Un tempo chiamata la piccola Gerusalemme, Pitigliano va semplicemente vista. Già da lontano, il paese fa una notevole impressione. Costruita su roccia vulcanica - il tufo - ha il suo colore e la sua consistenza. Le sue proprietà sono magnifiche: si può scavare nelle sue cavità, cantine e canali. Purtroppo, il problema è che questa roccia inizia a sgretolarsi e a cadere con il passare del tempo, per cui anche la città si sgretola un po'.
  • Relax alle Terme di Saturnia. Dopo aver raccontato di cowboy che conducono il bestiame attraverso le paludi in mezzo alla macchia mediterranea, potreste essere un po' stanchi. È quindi il momento di rilassarsi. Conosco almeno 5 sorgenti termali in Toscana che sono disponibili in modo completamente gratuito, basta sapere della loro esistenza e la loro localizzazione sulla mappa è una cosa da poco.
  • San Gimignano - una Manhattan medievale. Manhattan del Medioevo, così viene descritta San Gimignano. Non sono rimaste molte torri, ma la città è ancora incredibilmente suggestiva. Come se non bastasse, c'è la famosa gelateria Gelateria Dondoli, che ha vinto più volte il titolo di miglior gelato del mondo.
  • Siena e il suo colore. Una delle città più belle della Toscana, con una piazza a forma di conchiglia che due volte l'anno viene ricoperta di sabbia per la corsa del Palio. Bisogna essere lì in quel momento per capire l'emozione della piazza, bisogna essere senesi per capire la lotta per l'onore della contrada, luogo di nascita e destino allo stesso tempo.
  • L'Abbazia di Sant'Antimo. La zona di Montalcino è famosa per i suoi luoghi straordinari avvolti nella leggenda, come Sant'Antimo: austera, persino misteriosa, risuona di canti gregoriani.
  • La Torre pendente di Pisa. Tra le esperienze toscane da non perdere c'è la visita alla Torre pendente di Pisa. A parte la sua deviazione dalla verticale, oggetto di centinaia di foto, trovate un momento per osservarla da vicino. È costruita con grande attenzione ai dettagli, proprio come gli altri edifici della piazza. Se possibile, consiglio vivamente di salire sulla torre.
  • La penisola del Monte Argentario. Per chi preferisce rimanere sulla terraferma, invece, emerge un'altra stella del mare, delle rocce e del cielo azzurro, la penisola di Monte Argentario. Con le sue numerose insenature, scogliere e spiagge nascoste, l'idea migliore è quella di noleggiare una barca e circumnavigare questo luogo trascurato. Qui il tempo passa in modo diverso, sicuramente più pigro, ma la sera la vita si anima, quindi non mancate di visitare Porto Santo Stefano.
  • Il silenzio delle montagne della Garfagnana. È di nuovo tempo di una Toscana molto diversa. Quanti volti ha questa regione? In realtà, la Toscana continua a sorprendere con la sua alterità.
  • Val d'Orcia - la più bella valle della Toscana. Ammirate le più belle strade di cipressi della Val d'Orcia, le ville sulle colline avvolte dalla nebbia mattutina, le cappelle solitarie e i paesaggi pittoreschi di colture ondeggianti. Il verde primaverile della Toscana diventa dorato in estate e i campi si riempiono di grandi balle. In autunno, tutte le varietà di marrone della terra trasmettono l'immagine completa della ricchezza della terra.
  • Una volta che la Garfagnana si è data un po' di confidenza e l'anima ha voglia di divertimento, è il momento di dirigersi verso la costa della Versilia. Con spiagge sabbiose che si estendono per chilometri, la vista delle montagne è solo lontana. La più famosa è Viareggio.

Guida turistica privata in Toscana Susanna Mantovani

Guida turistica locale in Toscana Susanna Mantovani

Guida turistica in Toscana.

Tour privati in Toscana con guida locale.

Guida turistica locale in Toscana Susanna Mantovani. Guida turistica privata in Toscana

Lingue delle visite guidate: Inglese, Francese, Spagnolo, Locale, Italiano

+39 55218717

https://www.facebook.com/madeoftuscanyfirenze

www.madeoftuscany.it

info@madeoftuscany.it

Specific details

Lingua Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Italiano

Location


Florence

Advert details

Advert ID: 1456
Displayed: 1752
Expires: 2030-07-24 12:41:14
In categories: Guida turistica

 

Ultimi annunci

L'obiettivo della visita a Fatima è quello di vivere una esperienza. L'errore più grande che si p ...
L'itinerario che di solito propongo è il seguente: - Praça dos Restauradores (punto di incontro) ...
Il programma della visita a Coimbra di solito prevede: - Largo da Portagem (punto di incontro) ...
Il tour che di solito offro a Porto prevede questo itinerario: - Praça da Liberdade (punto di inc ...
Guida turistica italiana di New York Valentin Borriello. Guida turistica di New York.
Guida turistica italiana di New York Monia Bonaldo. Guida turistica di New York.